le aziende sui social

Perchè la tua azienda non può non essere su Facebook

Oggi è indispensabile, e non solo consigliabile, che un’azienda sia “social”. Le ragioni sono moltissime, ma almeno 8 di queste secondo noi di Urios sono fondamentali.

1. FACEBOOK E’ IL SOCIAL PIU’ UTILIZZATO AL MONDO

Facebook è il primo rispetto a tutti gli altri social, con 1.550 miliardi di utenti attivi: riuscite a immaginare questo numero e le sue potenzialità?! Twitter e Pinterest sono in fondo alla lista, mentre You Tube, confrontando i dai di altre fonti è il secondo dopo Facebook, con 1 miliardo di utenti.

Di seguito la lista dei social più importanti a partire dal numero di account attivi, espressi in milioni. Abbiamo inserito anche WhatsApp, per la sua importanza nonostante non lo si possa completamente considerare un social, anche se siamo sicuri che in futuro si evolverà.  I dati si riferiscono al gennaio 2016.

utilizzo Facebook nel mondo
Fonte: statista2016

2. In Italia sono 28 milioni gli utenti attivi su Facebook

Un dato significativo che non ha bisogno di altri commenti.

3.Utenti sempre più connessi con i dispositivi mobili

= le notizie che pubblichiamo sono sempre disponibili sugli smartphone dei nostri utenti. Questo è il dato più importante che emerge dal “digital in 2016” lo studio pubblicato da “We are social”. L’anno scorso erano 22 milioni gli account ad accedere da smartphone, oggi 24 milioni.  Capite l’importanza per il futuro di questo trend.

4.Risultati misurabili

Utilizzare facebook per promuovere la tua azienda permette di avere risultati misurabili, in termini di:

  • Numero di utenti del tuo pubblico connessi su Facebook e raggiunti (caratterizzati in modo specifico per età, zona di residenza, interessi e altro ancora).
  • Efficacia delle campagne pubblicitarie in base alle statistiche.

5. Economico

Lo sapevi che fare una campagna promozionale su Fb per un anno costa quanto 15 gg di affissioni? Sì, hai capito bene…fra l’altro con la possibilità di valutare esattamente se hai raggiunto il tuo pubblico di riferimento.
Per fare un esempio, le statistiche dele campagne Facebook realizzate per un nostro cliente indicano che il 25% del traffico del suo sito internet è generato attraverso le attività di Facebook: un bel risultato no?

6. Informazioni pratiche sulla tua attività

Se crei la tua pagina aziendale correttamente potrai inserire per esempio gli orari di apertura e chiusura di negozio, i tuoi riferimenti e altre informazioni utili. Potrai rispondere a domande e richieste in tempo reale, entrando in contatto diretto con i tuoi utenti.

7. Servizio assistenza clienti gratuito

Facile da creare e utilizzare attraverso i messaggi privati di Messenger. Le persone infatti utilizzano i mezzi più efficaci per raggiungere nel minor tempo possibile i propri obiettivi. In tal senso il Messenger di Facebook è uno dei mezzi più efficaci utilizzato da moltissime aziende nel mondo.

8. Emozionare = coinvolgere

Offrire ai tuoi clienti un’esperienza non solo commerciale ma umana della tua azienda, dei tuoi prodotti, dei tuoi servizi, del tuo staff. Vendere significa anche sapere coinvolgere ed emozionare.

A questo punto non riesco davvero a capire perché non essere su Facebook, te lo sei mai chiesto?
Attenzione, avere una Pagina aziendale su Facebook (Pagina, non profilo, ricorda ;)) significa dedicare del tempo ai nostri clienti e instaurare con loro un dialogo vero, purché si seguano certe regole. Perché non dimentichiamolo, Facebook è un mezzo alla portata di tutti, con una capacità comunicativa e una immediatezza senza pari e proprio per questo deve essere maneggiato con cura.

Urios si occupa di social media marketing ovvero di gestire professionalmente Pagine aziendali.
Parliamo insieme del tuo progetto e vediamo come puoi migliorare la tua presenza social…senza piani vincolanti 😉

Leave a Comment